Tangible Cultural Heritage

Tecnologie per il monitoraggio e la valorizzazione del patrimonio culturale tangibile

Image

Le attività di ricerca

Negli anni ho collaborato a vari progetti e iniziative volte alla valorizzazione e tutela del patrimonio culturale tangibile, partendo dal mio progetto di Tesi di Laurea, che era volto allo sviluppo di strumenti di valorizzazione innovativi per la Basilica di Sant'Agostino di Siena ("Moderne tecnologie di telecomunicazione per la fruibilità di servizi museali da parte di persone diversamente abili e non").

Oltre a studiare soluzioni innovative per la valorizzazione e la fruizione dei siti culturali basate sull'utilizzo delle tecnologie NFC e RFID e di realtà virtuale e aumentata, ho anche lavorato allo sviluppo di strumenti di monitoraggio per edifici storici basati su architetture WSN. In particolare, ho collaborato allo sviluoppo di infrastrutture di monitoraggio per le mura medievali e per i "Bottini", gli antichi acquedotti medievali di Siena

Per il monitoraggio delle mura è stato realizzato un modello innovativo di nodo sensore wireless integrante sensore a basso costo in grado di rilevare spostamenti relativi di crepe con una grado di precisione dell'ordine dei 10 micrometri. Il sistema è in grado di misurare i parametri in tempo reale e di trasmettere i dati sia in locale, tramite tecnologia ZigBee o LoRa, che su Internet poostando i dati su di un server in cloud tramite tecnologia GPRS.

Per quanto riguarda i "Bottini", è stato invece sviluppato un prototipo di generatore idroelettrico a bassissima potenza in grado di garantire l'autosufficienza energetica di un nodo sensore utilizzato per acquisire parametri ambientali.

Pubblicazioni

Benelli, G., Francioli, L., Pozzebon, A., “Modern technologies of Telecommunication for the accessibility to historical sites and museums for disabled people”. Proceedings of EVA Florence 2008, Electronic Imaging and the Visual Arts, pp. 188-193, Firenze, Italy, 16-18 April 2008
Benelli, G., Pozzebon, A., “Museum and Near Field Communication – turning a mobile phone into an interactive tourist guide”. Proceedings of EVA Florence 2009, Electronic Imaging and the Visual Arts, pp. 157-162, Firenze, Italy, 28-30 April 2009
Benelli, G., Pozzebon, A., “The Senarum Vinea project: wine tourism and mobile multimedia devices”. Proceedings of EVA Florence 2012, Electronic Imaging and the Visual Arts, pp. 140-141, Firenze, Italy, 09-11 May 2012
Fineschi, A., Pozzebon, A., “A 3D virtual tour of the Santa Maria della Scala Museum Complex in Siena, Italy, based on the use of Oculus RIFT HMD”. In 2015 International Conference on 3D Imaging (IC3D), pp. 1-5, Liege, Belgium, 14-15 December 2015
Andreadis, A., Pozzebon, A., Vaccarella, P. “Watermill principle applied to energy harvesting for sensor nodes in underground environments”. In 2016 IEEE International Smart Cities Conference (ISC2), pp. 1-6, Trento, Italy, 12-15 September 2016
Pozzebon, A., Addabbo, T., Fort, A., Mugnaini, M., Panzardi, E., Vignoli, V. “A low cost distributed measurement systems based on hall effect sensors for structural crack monitoring in monumental architecture”, In 6th IMEKO TC19 Symposium on Environmental Instrumentation and Measurements 2016, pp. 34-38, Reggio Calabria, Italy, 24-25 June 2016
Pozzebon, A., Addabbo, T., Fort, A., Mugnaini, M., Panzardi, E., Vignoli, V. “Pervasive Wireless Sensor Networks for the Monitoring of Large Monumental Structures: The Case of the Ancient City Walls of Siena”. In Euro-Mediterranean Conference, pp. 669-678, Nicosia, Cyprus, 31 October-5 November 2016
1. Mecocci, A., Peruzzi, G., Pozzebon, A., Vaccarella, P. “Architecture of a hydroelectrically powered wireless sensor node for underground environmental monitoring”. IET Wireless Sensor Systems, 7(5), pp. 123-129, 2017
Top