DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE
E SCIENZE MATEMATICHE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA
 
Home
  Privacy e Cookie policy


Maria Alessandra Mariotti


Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
e Scienze Matematiche
University of Siena
Via Roma, 56
53100 Siena ITALY


e-mail:
Tel: -
Fax: -
Office:
Building:
Floor:
Room:
S. Niccolò
2
207

[map]
Research Area Mathematics Education
Official Homepage https://docenti.unisi.it/it/mariotti-0
Curriculum
Nata a Livorno il 18 giugno 1951. Laureata in Matematica, presso l'Università di Pisa, il 16 novembre 1973. PhD in Mathematics Education, presso l’Università di Tel Aviv (Israele) il 28 Novembre 1996 sotto la direzione del prof. E: Fischbein. Dal 1981 al 1997 Ricercatore, in servizio presso il Dipartimento di Matematica della dell'Università di Pisa. Dal 1997 Professore Associato (raggruppamento MAT 04 - Matematiche complementari) prima presso il Dipartimento di Matematica dell’ Università di Pisa, attualmente presso il Dipartimento di Scienze Matematiche ed Informatiche dell’Università di Siena. Attività Didattica Dal 1981 al 2004, ha svolto attività didattica presso la Facoltà di Scienze M.F.N. dell'Università di Pisa tenendo esercitazioni e insegnamenti per diversi Corsi di Laurea (in Scienze Biologiche, in Scienze Geologiche, in Scienze dell'Informazione e in Matematica). In particolare, per il corso di Laurea in Matematica ha tenuto il corso di «Matematiche Elementari da un Punto di Vista Superiore.» fino all'anno accademico 2003-2004. Fino al 2004 è stata responsabile dei corsi di Matematica dell’indirizzo Fisico-Matematico- Informatico, nella Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario – SSIS Toscana- Sede di Pisa. Dall’anno accademico 2004-2005 tiene i corsi di Matematica per i corsi di laurea della Facoltà di Farmacia ed ha tenuto fino all'anno 2010-11 un modulo di Complementi di Didattica della Matematica per il Corso di Laurea in Matematica della Facoltà di Scienze MFN. Attualmente è responsabile E’ stata relatore di numerose tesi di Laurea; direttore di tesi di Dottorato, presso il Dipartimento di Matematica di Pisa e per il Scuola di Dottorato di ricerca in "Telematica e Società dell'Informazione”, presso Università degli Studi di Firenze. Condirettore di tesi di dottorato in co-tutela con l’ Univiversità “J. Fourier”, Grenoble, Francia con il l'Università di New Hampshire, USA Incarichi, collaborazioni e partecipazioni Congressi Incarichi su designazione • Co-organizer del Topic Study Group 12 ICME8 , Sevillia, Sapin,1996 • Chief - organizer Topic Study Group 2 - ICME9 , Tokio, Japan, 2000 • Chair of Survey Team 2 (invited lecture): "Reasoning, proof and proving in mathematics education" ICME-10, Copenhagen, Denmark, 2004. • Co-Chair Topic Study Group 18 ICME11- Monterrey, Mexico, 2008. • Co-Chair Topic Study Group 14 ICME12 Seul , Corea, 2012 • Membro of the International Programm Commette 17th ICMI Stydy sul tema Technology Revisited Hanoi, Vietnam, dal 3 all’8 Decembre 2006 • Invited participants al 19th ICMI study sul tema Proof and proving in Mathematics education, Taipei, Taiwan, 10 -15 Maggio 2009. • Membro dell'International Commettee del Gruppo internazionale di ricerca Psychology of Mathematics Education (PME), dal 1994 al 1998 . • Membro del Comitato di programma per il PME 20 • Coordinatore del "PME-Working Group on Geometry” dal 1994 al 1998. • Co-organizer PME- Discussion Group "Visualization in problem-solving and learning" ai congressi PME 1991-1992-1994 • Membro (Segretario) dell’Executive Commettee della European Society for Reasearch in Mathematics Education (ERME) dal 2005 al 2011. • Membro del the Program Commette CERME 2 (2nd International Conference of the European Society for the Research in Mathematics Education) (http://www.erme.uni-osnabrueck.de/cerme2.html). • Membro del Program Commette CERME 3 (3nd International Conference of the European Society for the Research in Mathematics Education) e President of the Local Organizer Commette. • Membro del Comitato di Programma del Congresso internazionale CERME7, Varsavia (Polonia) Febbraio 2011 • Presidente del Comitato di programma Del con Congresso internazionale CERME8, Antalya (Turchia) Feabbraio 2012 • Membro del Comitato scientifico del Convegno internazionale Colloque ITEM « Intégration des Technologies dans l'Enseignement des Mathématiques Ecole, Collège, Lycée, Université » IUFM Reims 20, 21, 22 juin 2003 • Membro del Comitato Scientifico del Colloque DIDIREM "Approches plurielles en didactique des Mathématiques" . 4th- 6th September 2008. • Membro del Comitato scientifico dell’ Association pour la Recherche en Didactique des Mathématiques (ARDM), http://ardm.eu/ dal 2009 ad oggi. • Presidente dell’Associazione Italiana per la Ricerca in Didattica della Matematica (AIRDM) dal 2012 ad oggi. Alcune partecipazioni a congressi internazionali su invito • Plenary lecture at the International Conference "Cabri World 99, S. Paulo, Brazil - October 1999 • Plenary lecture at the International Conference EM 2000 - Grenoble July 2000-10-09 • Plenary lecture at the International Conference “Third Nordic Conference on Mathematics Education ("norma01"), - Kristianstad, Sweden - June 2001 • Plenary Lecture at the International Conference “?? ?????????? ??? ????????", 11-13 April 2003, Athens • Plenary Lecture alla Gesellschaft für Didaktik der Mathematik (GDM) “Mathematikdidaktik als gelebte Interdisziplinarität” 1-5 March 2004 Universität Augsburg. • Regular Lecture Survey Team 2: "Reasoning, proof and proving in mathematics education" ICME-10, Copenhagen July 2004. • Plenary Lecture at the 7th International Conference on Technology in Mathematics Teaching, University of Bristol, Bristol, UK- July 2005. • Plenary lecture at the International Conference Ibero Cabri, Bogotà, Colombia – June 2006. • Speaker at the panel “Technologies numériques dans l’enseignement des mathématiques” at the Conference “Colloque DIDIREM”, Paris,4-6 September, 2008 • Plenary Lecture at the Intenational Conference CERME 7 – Rzeszów, Poland, 9 – 13 Febbraio, 2011. • Plenary Lecture at the XVIII Congreso Nacional de Matematicas, Bucaramanga, Colombia 11 – 15 Luglio, 2011. • Speaker at the Panel “Évolution des cadres théoriques de la recherche didactique” at the Conference “La didactique des Mathématique: approches et enjeux-Homage à Michéle Artigue., Paris, France, 31 Maggio- 2 Giugno 2012. • Plenary Lecture at the 36th Conference of the International Group for the Psychology of Mathematics Education (36th PME), Taipei, Taiwan, 18 - 22 Luglio, 2012. Corsi a Scuole Estive Internazionali): • Invited lecturer at the Fifth Yerme Summer School (YESS-5), August 18-25, 2010, Palermo, Italy. • Invited lecturer at the 16e École d'été de didactique des mathématiques, 21 - 28 August, 2011 , Carcasson, France • Invited lecturer at the Sixth Yerme Summer School (YESS-6), August 18-25, 2010, Faro, Portugal. Collaborazione Editorial Board di riviste internazionali • Membro del 'Editorial Board’ of the International Journal “Educational Studies in Mathematics”, Kluwer Ac.Publishers/ Springer. • Membro del ‘Editoria Board of the international Journal “Technology, Knowledge and Learning” (prima “International Journal of Computer for Mathematical Learning ) Kluwer Ac.Publishers/ Springer. • Membro del Comitato Scientifico della rivista Recherches en didactique des mathématiques (La pensé sauvage) • Chief Editor of the “Nesletter on Proof”: http://www.lettredelapreuve.it. Responsabile Progetti scientifici • Responsabile di progetti nazionali finanziati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dal Ministero per la Ricerca e l’Educazione – centrati sul tema dell’integrazione delle nuove tecnologie nella pratica scolastica. In particolare, negli ultimi anniè stata responsabile dei seguenti progetti di interesse nazionale: • Responsabile Unità di Ricerca di Pisa del Programma di Ricerca di rilevante Interesse Nazionale ( PRIN-Cofin) per il biennio 2003 – 2005. • Responsabile Unità di Ricerca di Pisa del Programma di Ricerca di rilevante Interesse Nazionale ( PRIN-Cofin) per il biennio 2005 – 2007. • Responsabile Unità di Ricerca di Pisa del Programma di Ricerca di rilevante Interesse Nazionale ( PRIN-Cofin) per il biennio 2007 – 2009. • Titolare Borsa MENRT (“Ministère de l’Education Nationale de la Recherche et de la Technologie” ) Ministry of Education of France, for a Joint Research Project (15th Settember- 15 Octobre 2000) presso il Laboratoire Leibniz – CNRS UMR 5522- in Grenoble, on “La notion de variable en géométrie et en algèbre: une approche intégrée permise par environnement informatique de géométrie dynamique ». • Responsabile unità di ricerca di Pisa nel Progetto Europeo " New technologies and learning mathematics: equal access for girls and boys" 1993- 1995 responsabile con R. Sutherland e N. Balcheff. • Responsabile dell’unità di ricerca di Pisa del progetto europeo (INFORMATION SOCIETY TECHNOLOGIES (IST)PROGRAMME) sul tema : “Designing an hybrid and emergent educational society”, in collborazione con N. Balachef (Grenoble, FR ) – Muller (Montpellier, FR) - R. Sutherland (Bristol, UK). • Responsabile progetto TELMA nell’area de “Technology enhanced learning in mathematics”, finanziato dal Network of Excellence Kaleidoscope. Kaleidoscope: http://www-kaleidoscope.imag.fr/; TELMA:http://www.itd.cnr.it/telma/ • Responsibile per l' Università di Siena nel European Project Specific Targeted Research Project IST call 4 FP6-2004-IST-4 "Representing Mathematics with Digital Media (Re.Math)" Project Number 026751. http://remath.cti.gr. • Responsabile del Progetto Lauree Scientifiche per L'unità di Siena dal 2010 ad oggi. Alcune collaborazioni scientifiche in corso In Italia: M. Bartolini Bussi (Università di Modena) F : Arzarello (Università di Torino) GP Chiappini – R. Bottino (ITD, CNR Genova) All'estero: M. Artigue, J-B. Lagrange, F., Vanderbrouck & C. Cazes (Laboratoire de Didactique André Revuz, Université Paris Diderot, France) Allen Yuk Lun Leung, Hong Kong Baptist University, Hong Kong. Principali interessi di ricerca La ricerca attualmente incorso si sviluppa secondo due filoni, tra loro strettamente connessi: 1. Ruolo delle nuove tecnologie nei processi di apprendimento – insegnamento della matematica. 2. Introduzione al pensiero teorico: argomentare e dimostrare in matematica. 1. L’interesse per l’uso delle nuove tecnologie nasce nell’ambito delle ricerche svolte sul ragionamento geometrico focalizzandosi sul problema generale del rapporto tra l’uso di particolari artefatti e la costruzione di conoscenze. Nel quadro di riferimento Vygotskiano, si è studiato la funzione di particolari strumenti, sia nella costruzione sociale di conoscenze , ed in particolare di conoscenze "teoriche” . Negli anni sono stati sviluppati numerosi progetti di ricerca basati su sperimentazioni di lungo termine che hanno coinvolto numerose classi; in particolare, tali progetti hanno visto la collaborazione stretta con insegnanti della scuola secondaria superiore, sempre attivamente coinvolti nel lavoro di ricerca. L'esperienza maturata nello sviluppo di questi studi è ora reinvestita nell'ambito del Progetto Lauree Scientifiche, sia in termini di ricerca che di formazione di insegnanti in servizio. Gli studi svolti hanno portato allo sviluppo di un quadro teorico basato sulla elaborazione della nozione di mediazione semiotica. Sono stati seguenti i seguenti filoni di ricerca: • Analisi fine del processo di mediazione semiotica in relazione ad un particolare ambiente di Geometria Dinamica: rapporto tra strumenti offerti dal micromondo Cabri e significato di Teorema. (Mariotti, 2001a,b: 2002;). • Elaborazione del costrutto della mediazione semiotica, anche in la collaborazione con altri colleghi confrontandone il funzionamento nel caso di strumenti “concreti” (Mariotti & Bartolini Bussi, 1999: Bartolini Bussi et al. 2005 ; Bartolini Bussi & Mariotti, 2008; Mariotti, 2009; Maracci & Mariotti, 2010, 2011). Argomentare e dimostrare in matematica. Introduzione al pensiero teorico . Le ricerche hanno preso avvio dal problema dell’introduzione alla dimostrazione per allievi del biennio della scuola secondaria superiore. Come già detto, gli studi si sono concentrati sul il ruolo svolto dal contesto offerto da particolari micromondi: Cabri, L’Algebrista, Casyopé (Mariotti, 2007; 2010). Una riflessione più attenta si è resa necessaria e la ricerca si è spostata verso l’approfondimento di vari aspetti del problema della dimostrazione e del pensiero teorico in generale(Mariotti, 2006b, 2012). In particolare, la ricerca si è interessata al problema del rapporto tra argomentare e dimostrare, studiando i processi cognitivi relativi al momento di produzione e al momento di validazione di una congettura e al rapporto tra questi (Mariotti, 2006a, b; Mariotti & Antonini, 2006; Antonini & Mariotti, 2007;Baccaglini-Frank & Mariotti, 2010; Baccaglini Frank & Mariotti, 2011).

Publications



 

Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione e Scienze Matematiche - Via Roma, 56 53100 SIENA - Italy